Str. Pigno Monte Martello 103, Cagli (PU)
0721.799204 / 333.8660350
info@cabelvedere.it

MONTE NERONE

Con i suoi 1525 m. il monte Nerone domina Piobbico e il suo Palazzo Brancaleoni.

Questo massiccio, il cui nome secondo un’ipotesi molto suggestiva riporta al culto di Mars Nero (Marte forte, valoroso nella lingua delle antiche popolazioni umbre), si trova nella parte nord occidentale della Dorsale Umbro marchigiana ed ha conservato, almeno in alcuni suoi tratti, luoghi e ambienti ancora selvaggi con i suoi boschi, le forre incassate e scavate nelle rocce dai torrenti e le sue numerose grotte per cui è famoso.

Un ambiente in cui la natura dialoga con la storia e che ospita animali quali il lupo, l’aquila, il gatto selvatico e la salamandrina terdigitata (un curioso e timido anfibio) . Numerose le testimonianze storiche e i piccoli borghi che costellano la montagna e le sue pendici e la possibilità di effettuare escursioni più o meno impegnative lungo i sentieri contattando le locali Giude Escursionistiche.

(testo Cristiano Ceccucci)

it_ITIT
en_GBEN it_ITIT